Il mondo magico delle leggende ladine

La musica di Susy Rottonara, nella quale è protagonista la sua voce di soprano, nasce da un profondo legame con le montagne dolomitiche dove è cresciuta e con le atmosfere magiche delle leggende ladine. La lingua delle sue canzoni è il ladino, la più antica lingua alpina ancora parlata. Stando a contatto con la natura delle montagne, Susy coltiva sin da piccola il sogno di interpretare la principessa Dolasila, che è il personaggio al centro della celebre leggenda del Regno di Fanes, il patrimonio più importante nella letteratura orale ladina. Realizza dapprima il film Il Regno di Fanes e poi il Poema Musicale Fanes, così come anche numerosi spettacoli ed eventi.

Sia nel film Il Regno di Fanes, che nell’ opera sperimentale Fanes – Poem Musical, Il Poema Musicale delle Dolomiti, interpreta la protagonista della leggenda, la principessa Dolasila, alla quale lega indissolubilmente la sua immagine artistica. In entrambi i progetti, di sua ideazione, emergono i vari aspetti della sua creatività artistica: co-autrice della sceneggiatura, autrice della colonna sonora / delle musiche originali, cantante – soprano solista e attrice.

Dolasila non è solo l’ eroina della leggenda di Fanes, ma puó anche essere paragonata alle protagoniste dell’ epica e delle opere classiche, nonché alla donna moderna. È combattuta tra la volontà di adempiere ai propri doveri e il desiderio di vivere liberamente i propri sentimenti, decidendo in autonomia e assumendosi le conseguenze delle proprie azioni. (Susy Rottonara, intervista alla rivista Gana, 2011)

Dolasila interpretata da Susy Rottonara:

ft_rf_02

Foto dal set del film Il Regno di Fanes. Gallery >

PoemBz37

Foto di scena da Fanes Poem Musical al Teatro Comunale di Bolzano Gallery >

2017-04-04T15:04:08+00:00